Siti
Il meglio del Web
Siti Piazze Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Maldive
Il sito sulle Maldive, le splendide isole dell'Oceano Indiano che rappresentano una delle mete di viaggio preferite. Un paradiso in cui ammirare la barriera corallina ed i fondali unici, abbronzandosi e rilassandosi.
-
Hotel 5 Stelle
La classificazione degli Hotel avviene tramite l'assegnazione di stelle; a parte rarissime strutture a 6 e 7 stelle, questa classificazione va da una stella-per strutture con servizi base ma pur sempre confortevoli- fino a 5 stelle- per albergi di lusso.
-
Ticket Viaggi
Consigli e informazioni sui viaggi più vantaggiosi: come scegliere Last Minute e Low Cost risparmiando denaro e godendosi una felice vacanza.


Le isole delle Galapagos

Le isole principali dell'Arcipelago

La maggior parte delle isole dell'arcipelago ha un doppio nome, spagnolo ed inglese.

Dove

San Cristobal: cioè San Cristoforo, protettore dei marinai, si estende per 558 km con un'altitudie massima di 730 metri  ed ospita colonie di leoni marini, fregate, iguane marine,tartarughe giganti.
E' presente un lago, il più vasto dell'arcipelago, chiamato Laguna el Junco.
Su quest'isola si trova inoltre la capitale dell'arcipelago,  Puerto Baquerizio Moreno.
E'chiamata anche Chatham, nome di un nobile inglese.

Espanola: è l'isola più meridionale delle Galapagos e si estende per 60km quadrati e raggiunge un'altitudine massima di 206 metri.
Ospita numerose specie endemiche tra cui le poiane delle galapagos, gli albatross, le tortore delle Galapagos e le sule mascherate, tutte specie che prorio in questa isola nidificano.
E'chiamata anche Hood.

Santa Fé: si sviluppa lungo 24 km quadrati ed ha un'altitudine massima di 250 metri.
Presenta una foresta di cactus Opuntia e di alberi Palo Santo.
Qui nelle scogliere si riparano diversi uccelli tropicali, gabbiani a coda di rondine e porcellarie.
I leoni marini sono numerosi e nuotano con i turisti che fanno snorkeling nelle acque calme della laguna. Non mancano le tartarughe.
L'isola è chiamata anche Barrington.


Genovesa: riprende il nome della città di Genova quest'isola non è altro che un cratere di un vulcano che lentamente si sta affossando.
Si estende per 14 km quadrati e la sua altitudine massima è 76 metri.
Viene deifinita l''isola degli uccelli'. Nella Baia di Darwin è possibile infatti ammirare diverse specie: sule dalle zampe rosse, porcellarie, gabbiani ed i fringuelli di Darwin.
L'isola è chiamata anche Tower.

Floreana: dal nome del primo presidente dell'Ecuador Juan José Flores, si sviluppa su 173 km quadrati ed ha un'altitudine massima di 760 metri.
Qui vivono i fenicotteri rosa e le tartarughe verdi che vi si riproducono a maggio.
Vicino all'isola si trova la Corona del Diavolo, un vulcano sommerso ricoperto da coralli, luogo ottimo per lo snorkeling.
E'chiamata anche Charles o Santa Maria.

South Plaza: prende il nome da un altro presidente ecuadoriano e si estende per soli 0,13 km.
Abitata da uccelli ed iguane marine e terrestri.

Santa Cruz: si estende per 986 km quadrati ed ha un'altitudine massima di 864 metri.E'l'isola più popolata dell'arcipelago.
Qui si trovano la stazione scientifica Charles Darwin e la sede delle autorità del parco nazionale.
Tra gli animali presenti ricordiamo le tartarughe marine i fenicotteri e le iguane.
L'isola è chiamata anche Indefatigable, dal nome di una nave della flotta inglese.
Presso la baia di Black Turtle Cove le tartarughe, gli squali e le razze si accoppiano nella stagione degli amori.

Baltra: chiamata anche South Seymour, si estende per 27 km quadrati ed ha un'altitudine massima di 100 metri.Qui si trova l'aeroporto principaledelle Galapagos.
Gli animali presenti sono le iguane marine e terrestri e le tartarughe.

Marchena: prende il nome dal frate Antonio Marchena, si estende per 130 km quadrati ed ha un'altitudine massima di 343 metri.
I leoni marini e gli sparvieri costituiscono la fauna principale.

Pinzón : prende il nome dai fratelli al timone delle caravelle Nina e Pinta della spedizione di Colombo.
Si sviluppa su 18 km quadrati ed ha un'altitudine massima di 367 metri.

Rabida: si sviluppa par 4,9 km quadrati ed ha una altitudine massima di 367 metri.
La sua terra è rossa e ciò è dovuto all'altra percentuale di ferro presente nella lava fuoriuscita durante l'eruzione che ha originato l'isola.
Tra gli uccelli è possibile osservare nove specie di passeri, le sule, i fenicotteri, i pellicani bruni e le anatre.
E'chiamata anche Jervis.

Bartolomé: prende il nome dal luogotenente inglese David Bartholomew e si estende per 1,2 km.
E'famosa per una roccia a forma di pinna che si affaccia sul mare, l'altitudine massima è 114 metri.

Santiago: si estende per 585 km quadrati e l'altitudine massima è di 907 metri.
Qui vi sono numerosi maiali e capre introdotti dall'estero. Sono presenti anche leoni marini, fenicotteri, delfini e squali.

Pinta:si  estende per 60 km quadrati ed ha un'altitudine massima di 777 metri.

Isabela: prende il nome dalla regina Isabella di Castiglia. Si estende per ben 4588 km quadrati ed è pertanto l'isola più grande dell'Arcipelago.Qui si trova il vulcano Wolf, tuttora attivo, che raggiunge l'altezza di 1707 metri.
Puerto Villamil è la terza città dell'arcipelago e conta 1500 abitanti.

Fernandina: prende il suo nome dal re Fernando di Spagna siestende per 642 km quadrati.La sua altitudine massima è 1494 metri.Punta Espinosa è una striscia di roccia lavica stretta e lunga che si affaccia sull'oceano; è molto popolata dalle iguane.Altri animali sono i cormorani ed i pinguini.
All'interno vi sono foreste di mangrovie.

Wolf: prende il nome dal geologo Teodor Wolf. Si estende per 1,3 km quadrati ed ha un'altitudine massima di 253 metri.Tra gli animali presenti i principali sono: foche, sule, fregate, iguane marine.
L'isola è chiamata anche Wenman.

Darwin: si estende  per 1,1 km quadrati ed ha un'altitudine massima di 168 metri.

Mercatini di Natale
isolegalapagos.it

L'Arcipelago delle Galapagos si estende ad ovest dell'Ecuador, di cui politicamente fa parte.Venne scoperto per caso nel 1535 e da allora è stato oggetto di interesse per gli scienziati e successivamente una meta turistica.
Argomenti

L'Arcipelago delle Galapagos
Storia delle Galapagos
Le isole delle Galapagos
Fauna delle Galapagos
Flora delle Galapagos
Foto dalle Galapagos